I migliori accendini sul mercato sono i Clipper

Chi ha voglia di usare accessori alla moda e speciali non può fare a meno di tenere sempre in tasca uno dei tanti accendini Clipper che negli ultimi anni hanno conquistato i gusti dei consumatori di tutte le età. Contraddistinti da una forma cilindrica decisamente particolare, questi lighter sono impreziositi da un design unico, da temi grafici invitanti e da colori che non passano certo inosservati. Se a ciò si aggiunge il fatto che vengono sempre proposte sul mercato delle linee nuove, è facile intuire che ciascun modello può essere considerato un vero e proprio pezzo da collezionare. Certo è che un accendino bello ma poco pratico sarebbe abbastanza inutile: non si corre questo rischio, però, con i prodotti di Clipper, che fanno dell’affidabilità e della sicurezza i propri tratti peculiari.

Il merito è dell’azienda spagnola che realizza gli accendini Clipper, la Flamagas: l’esperienza di questa compagnia è sinonimo di alti standard di qualità. Sia chi fuma le sigarette confezionate che chi fuma le sigarette rollate può sperimentare il massimo del comfort grazie a questi lighter, che propongono un sistema di pressatura del tabacco esclusivo e, in più, hanno anche il pregio di essere ecologici. Il gas, infatti, è ricaricabile, il che vuol dire che non si deve buttare l’accendino quando si esaurisce ma ci si può limitare a ricaricarlo. E non è finita qui, perché tutti i componenti possono essere riciclati.

Un accendino Clipper è bello, pratico, simpatico e conveniente: la rollatura è decisamente facile, dal momento che il corpo pietrina si può trasformare in un tool comodo che consente di realizzare le sigarette a mano pressando il tabacco. A essere ricaricabile, poi, non è solo il gas, ma anche la pietrina: ecco perché questi lighter sono praticamente eterni e non finiscono mai. Basta avere a disposizione una pietrina di ricambio, et voilà!